........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

PARCO AGRISOLARE : Pannelli fotovoltaici ed efficientamento energetico – Fino al 70%, a fondo perduto, per progetti da 750.000€ #adessonews

FINALITÀ

Per gli anni dal 2022 al 2026 le risorse ammontano a 1.500 milioni di euro a valere sui fondi del PNRR, Missione 2, Componente 1, Investimento 2.2.

L’investimento ha l’obiettivo di creare e migliorare l’infrastruttura connessa allo sviluppo , all’adeguamento e all’ammodernamento dell’agricoltura, compresi l’accesso ai terreni agricoli, la ricomposizione e il riassetto fondiari, l’approvvigionamento e il risparmio energetico e idrico. In particolare il bando “Parco Agrisolare”, previsto dal PNRR, incentiva progetti che prevedono l’acquisto e la posa in opera di pannelli fotovoltaici sui tetti dei fabbricati strumentali all’attività dei Soggetti beneficiari, ivi compresi quelli destinati alla ricezione ed ospitalità nell’ambito dell’attività agrituristica.

AGEVOLAZIONE

Agli interventi realizzati viene riconosciuto un finanziamento a fondo perduto fino al 70% a fronte di una spesa massima ammissibile per singolo progetto pari a euro 750.000,00 e nel limite massimo di euro 1.000.000 per singolo soggetto beneficiario.

L’intensità del contributo varia in funzione dell’attività svolta e con le seguenti modalità :

–  Per le aziende agricole attive nella produzione primaria ⇒ Tabella 1A

– Per le imprese attive nel settore della trasformazione ⇒ Tabella 2A

– Per le imprese di trasformazione di prodotti agricoli in non agricoli ⇒ Tabella 3A

BENEFICIARI

a) Imprenditori agricoli, in forma individuale o societaria;

b) Imprese agroindustriali, in possesso di codice ATECO (i codici ATECO ammissibili saranno precisati nel Bando);

c) Indipendentemente dai propri associati, le cooperative agricole che svolgono attività di cui all’articolo 2135 del cc e le cooperative o loro consorzi di cui all’art. 1, comma 2 del decreto legislativo 18 maggio 2001, n. 228.

Sono esclusi i soggetti esonerati dalla tenuta della contabilità IVA, aventi un volume di affari annuo inferiore ad € 7.000,00.

INTERNVENTI AMMISSIBILI

Gli interventi ammissibili all’agevolazione, da realizzare sui tetti di fabbricati strumentali all’attività agricola, zootecnica e agroindustriale, devono prevedere l’installazione di impianti fotovoltaici, con potenza
di picco non inferiore a 6 kWp e non superiore a 500 kWp.

Per la realizzazione degli impianti sono considerate ammissibili le seguenti spese :

  1. acquisto e posa di moduli fotovoltaici, inverter, software di gestione, ulteriori componenti di impianto;
  2. sistemi di accumulo;
  3. fornitura e messa in opera dei materiali necessari alla realizzazione degli interventi;
  4. costi di connessione alla rete.

Unitamente a tale attività, possono essere eseguiti uno o più dei seguenti interventi di riqualificazione ai fini del miglioramento dell’efficienza energetica delle strutture :

  1. rimozione e smaltimento dell’amianto (e, se del caso, l’eternit) dai tetti, in conformità alla normativa nazionale di settore vigente: tale procedura deve essere svolta unicamente da ditte specializzate, iscritte nell’apposito registro;
  2. realizzazione dell’isolamento termico dei tetti: la relazione tecnica del professionista abilitato dovrà descrivere e giustificare la scelta del grado di coibentazione previsto in ragione delle specifiche destinazioni produttive del fabbricato;
  3. realizzazione di un sistema di aerazione connesso alla sostituzione del tetto (intercapedine d’aria): la relazione del professionista dovrà dare conto delle modalità di aereazione previste in ragione della destinazione produttiva del fabbricato; a ogni modo, il sistema di areazione dovrà essere realizzato mediante tetto ventilato e camini di evacuazione dell’aria.

In tutti i casi elencati , gli interventi eseguiti non potranno comportare un peggioramento delle condizioni ambientali e delle risorse naturali , e dovranno essere conformi alle norme nazionali e unionali in materia di tutela ambientale e garantire il rispetto del principio  ” non arrecare un danno significativo all’ambiente”

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.consultradesrl.it/parco-agrisolare-pannelli-fotovoltaici-ed-efficientamento-energetico-fino-al-70-a-fondo-perduto-per-progetti-da-750-000e/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 
Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione richiesta.
Riceverai in tempi celeri una risposta.