Arezzo, la piscina non chiede il green pass: multata. Ora rischia la chiusura e che le venga tolta la gestione


Francesca Muzzi 25 settembre 2021 Arriva il controllo dei vigili urbani e la piscina comunale, il cui gestore non chiede il green pass, viene multata di 400 euro. Il primo “avvertimento” ieri mattina, quando la municipale è andata all’impianto e ha chiesto agli utenti se avessero fornito il green pass, dietro richiesta del gestore. La risposta è stata no e lo stesso, Valter Magara, è rimasto fermo nella sua posizione. A quel punto i vigili urbani lo hanno multato con 400 euro. I clienti invece avevano tutti il green pass e non sono stati sanzionati. La legge dice che alla terza sanzione scatta anche la chiusura dell’impianto che va da uno fino a dieci giorni. Ma c’è di più. L’amministrazione comunale, proprietaria dell’impianto, potrebbe rivedere anche la convenzione con la società Chimera Nuoto che ce l’ha in gestione fin da quando la piscina venne inaugurata nei primi anni Duemila. “Se il gestore non rispetta le regole – sottolinea l’assessore allo sport, Federico Scapecchi – e si andrà incontro ad una chiusura, allora dovremo anche rivedere la convenzione, perché in caso di chiusura è interruzione di servizio pubblico. Spero che non ce ne sia bisogno e che il gestore possa invertire la rotta e cominciare a chiedere il green pass, come vuole la legge e come succede ovunque”. Valter Magara, per il momento, però, rimane fermo nelle sue convinzioni e cioè che “è meglio un certificato medico, del green pass”. 
La vicenda legata alla piscina comunale viene fuori durante il periodo delle iscrizioni. Magara che la gestisce ormai da tempo, dice di non volere chiedere il green pass, “in un impianto sportivo è invece più importante un certificato medico”. Passano i giorni e si arriva al 20 di settembre quando cominciano i corsi e le attività sia degli adulti che dei bambini. L’amministrazione comunale che teneva gli occhi sull’impianto da tempo, ha fatto scattare i primi controlli. Ai quali ne seguiranno degli altri. “Le regole devono essere tutte rispettate. Non ci possiamo permettere – sottolinea ancora Scapecchi – di avere impianti non a norma”. Il rischio adesso è la chiusura della piscina.

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus. https://connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v5.0&appId=1484356925109857

Source

“https://corrierediarezzo.corr.it/news/arezzo/28806065/arezzo-piscina-comunale-green-pass-multa-sanzione-vigili.html”
<a href=”https://corrierediarezzo.corr.it/news/arezzo/28806065/arezzo-piscina-comunale-green-pass-multa-sanzione-vigili.html” target=”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

 Bed & Breakfast Sassari

Prenota Ora o richiedi informazioni

 

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: